Visualizzazioni totali

sabato 5 settembre 2015

Crostata con marmellata di albicocche

Rieccomi, oggi mi sentivo proprio energica e con tanta voglia di fare, quindi nel frattempo che il pane cuocesse, mi sono detta perché non preparare anche la crostata? 
E per la felicità di mio marito, mi sono messa ad impastare anche la crostata ^_^

Ingredienti:
2 uova;
scorza di limone grattugiato; 
100 g di zucchero;
100 ml di olio di semi di girasole; 
1 bustina per dolci vanigliato;
350 g di farina;
400 g di marmellata.

Procedimento:
Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere la scorza di limone, l'olio, il lievito vanigliato (setacciato), un po' alla volta aggiungere la farina, lasciando da parte circa 50 g, versare la farina rimasta sulla spianatoia e lavorare l'impasto fino a quando non vi accorgete che non si attacca alle dita.
Preparare una teglia con olio e farina.
In un primo momento stendere 3/4 dell'impasto sulla carta da forno, così non si attaccherà alla spianatoia e sarà più semplice disporla nella teglia.
Quando avrete ottenuto il diametro giusto, disponete l'impasto nella teglia.
Versare la marmellata sulla base.
A questo punto prendere il resto dell'impasto, stenderlo e ricavarne le strisce per decorare la crostata.
Una volta terminata la decorazione, schiacciate con una forchetta il bordo così da sigillare bene tutti i punti.
Cottura: 180° per 40 minuti.


Che ve ne pare? Alla prossima ricettina 

Ho deciso oggi mi preparo il pane

Buon pomeriggio, 
è proprio tantissimo che non aggiorno il mio blog di cucina, vi prometto che, cercherò di essere più attiva e di presentarvi altri manicaretti.
Qualche settimana fa, sentivo mio marito lamentarsi per il pane, noi di solito lo prendiamo sempre allo stesso panificio, ma effettivamente stavolta non era affatto come le altre volte, quindi mi sono detta " Provo a farlo in casa!" 
Così mi sono messa all'opera ed eccomi qui a condividere con voi la mia esperienza.
Ingredienti:
350 g di farina (in casa avevo quella per pizze e focacce del penny market ed ho utilizzato proprio quella);
225 ml di acqua tiepida;
7 g di zucchero;
12 g di sale ( 10 g andrebbero benissimo, ma conoscendo mio marito ho messo un po' in più);
15 g di lievito madre essiccato ( lo trovate in qualsiasi supermercato).
Procedimento:
Mescolare la farina con lo zucchero ed il sale, aggiungere poi il lievito madre ed impastare con l'acqua, lavoratelo bene, diciamo circa per 15 minuti, io ci ho "giocato" molto.
Preparate un contenitore con all'interno uno strofinaccio cosparso di farina, adagiate l'impasto e lasciatelo lievitare per circa 3 ore.
Trascorse le 3 ore copriamo una teglia con carta da forno e sistemiamoci l'impasto.
Cottura: 200° a forno preriscaldato per 30/40 minuti.

* Nel forno ho aggiunto un pentolino di acqua.

Che ve ne pare? ^_^ Provatelo è buonissimo!!!


Alla prossima ricetta

domenica 14 giugno 2015

Dolce al cocco, semplice e veloce da realizzare

Buona domenica a tutti, oggi voglia di un dolcetto al cocco, ma avevo pochissimo tempo per realizzarlo, mi sono limitata a fare una cosa velocissima, visto che mi sto occupando della cagnolina di mamma, povera cucciola cadendo da divano si è fratturata ulna e radio ed ha dovuto subire un'operazione.

Donne indaffarate prendete nota, con pochissimo tempo realizzeremo un dolce sano con le nostre manine ed eviteremo di comprare merendine confezione piene di conservanti, infatti per questa ricetta ho preso dell'ottimo cocco grattugiato bio Dr.Goerg.

Ingredienti:
250 g di farina;
250 g di zucchero;
150 g di cocco grattugiato;
100 g di burro;
4 uova;
1 vasetto di yogurt bianco;
1 bustina di lievito (16 g)
1 bustina di vanillina.
Procedimento:
Fate sciogliere il burro in un pentolino, in modo che poi si raffreddi.
Separate tuorli ed albumi. Lavorate i tuorli con lo zucchero fino a che non siano cremosi; aggiungete lo yogurt ed il cocco grattugiato; aggiungere il burro e la farina; montare a neve gli albumi ed unirli all'impasto facendo attenzione a non farli smontare; aggiungere il lievito e la vanillina; mettere il composto ottenuto in una tortiera imburrata ed infarinata e spolverare con un po' di zucchero di canna ( se non ce l'avete va bene anche lo zucchero classico); infornate a 180° per circa 30 minuti.
E voilà
Informazioni sul prodotto: 

  • ideale per la cottura, forno e come ingrediente grezzo
  • 100% puro di cocco biologico
  • 100% naturale prima di qualità alimentare
  • Noci di cocco biologico 100% del raccolto-fresco
  • Dr. Goerg-raccolta freschezza garantita: solo 72 ore dalla raccolta al prodotto finito
  • 100%  sostenibile
  • 100% naturalmente privi di glutine e lattosio
  • 100% vegan
  • senza additivi



Altri prodotti al cocco potete trovarli sullo shop online Dr. Goerg, a breve vi presenterò le altre ricette che andrò a realizzare.


Alla prossima ricetta

venerdì 29 maggio 2015

Estathé presenta l'imperdibile evento Estathé Market Sound

Buon pomeriggio, per la grande esposizione universale (Expo 2015) ha pensato bene di offrirci un grande evento musicale Estathé Market Sound il Festival di Musica,Street Food & Smart Entertainment nell’area dei Mercati Generali di Milano dal 1 Maggio al 31 Ottobre 2015.

Estathé Market Sound ha come obiettivo quello di essere una manifestazione trasversale e mettere insieme l’amore per la musica, la cultura del cibo e la voglia di divertimento a 360 gradi, facendole convivere per sei mesi in un’area di circa 12000 mq. 


Estathé Market Sound  trasforma i Mercati Generali nel nuovo centro di aggregazione per pensare il weekend in una forma completamente diversa. 
La scelta di quest'area riqualificata, vuole infatti riprendere il concetto di "Mall" all'aperto tipico delle culture nordiche. 
Quindi non solo concerti, ma un nuovo modo di stare insieme e vivere la città con attività per tutti, grandi e piccini
Le migliori band nazionali e internazionali, l’intrattenimento per tutte le età e la possibilità di mangiare Street Food di qualità a kilometro zero
Estathé Market Sound  è proprio il festival che ci voleva!
Un calendario di 48 concerti serali e 6 mesi di appuntamenti gratuiti e diurni ogni sabato e domenica, un’area Fun Park dedicata alle famiglie e un palco multifunzionale per show, concerti, reading ed attività dedicate ai giovani.
Musica, divertimento, cibo e la possibilità di stare insieme saranno il filo conduttore che saprà unire i concerti e le iniziative di questo festival, un’occasione anche per far conoscere meglio un luogo speciale di Milano.
Il Festival coprirà tutto il periodo di EXPO 2015 così che i visitatori potranno vivere un’esperienza unica, dove arte, musica e cultura dell’alimentazione saranno i protagonisti del percorso di riqualificazione dell’area dei Mercati Generali. 

Per maggiori informazioni cliccate qui oppure sulla pagina facebook dedicata all'evento.
Diventa anche tu fan Estathé il gusto inconfondibile del vero infuso di the!
Buzzoole

giovedì 28 maggio 2015

INFORMATIVA COOKIE

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia la politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione.
Se hai altre domande sulla politica della privacy di questo blog puoi contattarmi via email all'indirizzo prodottidatestare@libero.it

In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da http://lo-chef-azzurro.blogspot.it/
COOKIE UTILIZZATI IN QUESTO BLOG
Cookie di Blogger
La piattaforma su cui è ospitato questo blog, ossia Blogger, utilizza dei cookie utili per fornire il servizio. Per ulteriori informazioni visitate la pagina della Privacy Policy.

File di log
Come molti altri siti web anche questo fa uso di file di log, registra cioè la cronologia delle operazioni man mano che vengono eseguite. Le informazioni contenute all'interno dei file di registro includono indirizzi IP, tipo di browser, Internet Service Provider (ISP), data, ora, pagina di ingresso e uscita e il numero di click. Tutto questo per analizzare le tendenze, amministrare il sito, monitorare il movimento dell'utente dentro il sito e raccogliere dati demografici, indirizzi IP e altre informazioni. Tale dati non sono riconducibili in alcun modo all'identità dell'utente.
I sistemi di statistiche utilizzati su questo blog sono:
Macrolibrarsi

Le informazioni raccolte sulla provenienza delle visite ed altri dettagli generici non riconducibili ad una persona specifica ma trattati in maniera generica.
Cookie dei social network
Questo blog ha alcuni plugin sociali che possono tracciare il comportamento dei lettori. Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.
Per avere maggiori informazioni in merito si può consultare la pagina per la Politica della Privacy di ciascun social network:
Cookie degli annunci pubblicitari
Affiliazione Commerciale:
Questi servizi consentono a questa applicazione di esporre annunci di prodotto o servizi offerti da terze parti. Gli annunci possono essere visualizzati sia sotto forma di link pubblicitari e sia sotto forma di banner in varie forme grafiche. 
Il click sull’icona o sul banner pubblicitario su questa Applicazione sono tracciati dai servizi terzi elencati di seguito. Per saperne di più sui cookie utilizzati consultate le seguenti pagine: 

Per la parte grafica http://lo-chef-azzurro.blogspot.it/ utilizza codici in html provenienti dai seguenti siti o blog:
Per qualsiasi informazioni riguardante i siti o blog sopra elencati, consultare le loro direttive sulla Privacy. http://lo-chef-azzurro.blogspot.it/ non è responsabile della loro raccolta dati.
Registrazione ed autenticazione
Con la registrazione o l’autenticazione l’Utente consente all’Applicazione di indentificarlo e di dargli accesso a servizi dedicati. A seconda di quanto indicato di seguito, i servizi di registrazione e di autenticazione potrebbero essere forniti con l’ausilio di terze parti. Qualora questo avvenga, questa applicazione potrà accedere ad alcuni Dati conservati dal servizio terzo usato per la registrazione o l’identificazione.
Google friend Connect (Google Inc) Google Friend Connect è un servizio di interazione sociale fornito da Google Inc. Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy.

Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser
Disabilitazione dei cookie su Firefox.
Disabilitazione dei cookie su Chrome.
Disabilitazione dei cookie su Internet Explorer.
Disabilitazione dei cookie su Safari.
Disabilitazione dei cookie su Opera.

Come disabilitare i cookie di servizi di terzi
Disabilitazione dei cookie di Facebook.
Disabilitazione dei cookie di Twitter.
Disabilitazione dei cookie di Google Plus.
In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso.
In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da http://lo-chef-azzurro.blogspot.it/ e per qualsiasi informazione a riguardo potete scrivere un email all'indirizzo qui di seguito riportato: 

Inoltre http://lo-chef-azzurro.blogspot.it/ è un sito totalmente gratuito, non vi sono sezioni oscurate ai visitatori o a pagamento. Pertanto non è responsabile per eventuali problemi o danni arrecati dai siti o dai programmi segnalati sul sito e dall'uso improprio delle informazioni qui riportate.

Sono comunque disposta a cancellare eventuali contenuti che danneggiano terzi, usate la funzione contattaci in questo caso attraverso il modulo contatto o l'email prodottidatestare@libero.it

COOKIE LAW
Che cosa sono i cookie?
I cookie sono dei file di testo che i siti visitati inviano al browser dell'utente e che vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi al sito alla visita successiva.
A cosa servono i cookie?
I cookie possono essere usati per monitorare le sessioni, per autenticare un utente in modo che possa accedere a un sito senza digitare ogni volta nome e password e per memorizzare le sue preferenze.
Cosa sono i cookie tecnici?
I cookie cosiddetti tecnici sono servono per la navigazione e per facilitare l'accesso e la navigazione dell'utente. I cookie tecnici sono essenziali per esempio per accedere a Google o a Facebook senza doversi loggare a tutte le sessioni. Lo sono anche in operazioni molto delicate quali quelle della home banking o del pagamento tramite carta di credito o altri sistemi.
I cookie Analytics sono cookie tecnici?
In altri termini i cookie che vengono inseriti nel browser e ritrasmessi mediante Google Analytics o tramite il servizio Statistiche di Blogger o similari sono cookie tecnici?. Il Garante ha affermato che questi cookie possono essere ritenuti tecnici solo se"utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici." 
Che cosa sono i cookie di profilazione?
Sono cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente per creare profili sui suoi gusti, sulle sue preferenze, sui suoi interessi e anche sulle sue ricerche. Vi sarà certamente capitato di vedere dei banner pubblicitari relativi a un prodotto che poco prima avete cercato su internet. La ragione sta proprio nella profilazione dei vostri interessi e i server indirizzati opportunamente dai cookie vi hanno mostrato gli annunci ritenuti più pertinenti. 
È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale? 
Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto alcun consenso mentre i cookie di profilazione possono essere installati nel terminale dell'utente solo dopo che quest'ultimo abbia dato il consenso e dopo essere stato informato in modo semplificato. 
In che modo gli webmaster possono richiedere il consenso?
Il Garante per la Privacy ha stabilito che nel momento in cui l'utente accede a un sito web deve comparire un banner contenente una informativa breve, la richiesta del consenso e un link per l'informativa più estesa come quella visibile in questa pagina su che cosa siano i cookie di profilazione e sull'uso che ne viene fatto nel sito in oggetto.
In che modo deve essere realizzato il banner?
Il banner deve essere concepito da nascondere una parte del contenuto della pagina e specificare che il sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti. Il banner deve poter essere eliminato solo con una azione attiva da parte dell'utente come potrebbe essere un click.
Che indicazioni deve contenere il banner?
Il banner deve contenere l'informativa breve, il link alla informativa estesa e il bottone per dare il consenso all'utilizzo dei cookie di profilazione.
Come tenere documentazione del consenso all'uso dei cookie?
È consentito che venga usato un cookie tecnico che tenga conto del consenso dell'utente in modo che questi non abbia a dover nuovamente esprimere il consenso in una visita successiva al sito.
Il consenso all'uso dei cookie si può avere solo con il banner?
No.Si possono usare altri sistemi purché il sistema individuato abbia gli
stessi requisiti.L'uso del banner non è necessario per i siti che utilizzano solo cookie tecnici.
Che cosa si deve inserire nella pagina informativa più estesa?
Si devono illustrare le caratteristiche dei cookie installati anche da terze parti. Si devono altresì indicare all'utente le modalità con cui navigare nel sito senza che vengano tracciate le sue preferenze con la possibilità di navigazione in incognito e con la cancellazione di singoli cookie.
Chi è tenuto a informare il Garante che usa cookie di profilazione?
Il titolare del sito ha tale onere. Se nel suo sito utilizza solo cokie di profilazione di terze parti non occorre che informi il Garante ma è tenuto a indicare quali siano questi cookie di terze parti e a indicare i link alle informative in merito.
Quando entrerà in vigore questa normativa?
Il Garante ha dato un anno di tempo per mettersi in regola e la scadenza è il 2 Giugno 2015.


NOTA
Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del blog ai sensi dell'art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell'8 maggio 2014.

venerdì 22 maggio 2015

Rendi ogni momento della tua vita dolce con Dietor

Buon pomeriggio e buon fine settimana a tutti, oggi torno nel mio blog di cucina per parlarvi di un brand conosciutissimo DIETOR.

Il ricordo di dietor risale fin da quando ero bambina, quando lo vedevo utilizzare da mia nonna paterna; infatti, nato nel lontano 1975, a Bologna, dietor è, da sempre considerato, il dolcificante più amato dagli italiani.
E' un ottimo edulcorante da tavola, utilizzato per dolcificare bevande calde o fredde a zero calorie, e per preparare ricette ipocaloriche o a ridotto contenuto di zuccheri; viene consigliato a coloro che devono ridurre l'apporto calorico e l'assunzione di zucchero.

Con il passare degli anni dietor ha rinnovato la propria gamma classica con myDietor e continuato a puntare sui suoi prodotti di origini naturale.


Vediamo insieme la gamma di prodotti:
Una bustina di myDietor dolcifica come un cucchiaino di zucchero, ma a zero calorie, garantendo un’ottima solubilità in tutti i cibi e le bevande. 
Tutto ciò è possibile grazie alla nuova formula a base di Saccarina ed Eritritolo. L’eritritolo è un ingrediente speciale, presente in natura anche nella frutta, che esalta le caratteristiche organolettiche del prodotto. 
Una sola bustina di myDietor basterà per avere la stesso potere dolcificante dello zucchero, ma con un apporto calorico nullo. 
Inoltre, la nuova formula myDietor, non altera il sapore delle bevande ed è senza retrogusto.
*Una bustina di myDietor ha 0 kcal, una bustina di zucchero da 6 g fornisce 24 kcal.





DIETOR COMPRESSE:
MyDietor in compresse vi consente di portare sempre in tasca la vostra dose di dolcezza per vivere ogni attimo di benessere senza pensieri, dolcificando a 0 calorie. 
MyDietor Blu in compresse è un prodotto a base di Acesulfame K e Saccarina, due dolcificanti che hanno un potere dolcificante di circa 200-500 volte superiore rispetto a quello dello zucchero. 
Le compresse MyDietor non forniscono calorie.








DIETOR SFUSO:
Con dietor sfuso diamo sfogo alla nostra creatività in cucina, preparando ottimi dolci, torte e macedonie, senza rinunciare al gusto e alla leggerezza, infatti un solo grammo di myDietor dolcifica quanto sei grammi di zucchero, apportando 10 volte meno calorie; ovviamente può essere utilizzato anche per bevande calde o fredde.






DIETOR è presente anche su facebook e su twitter

Buzzoole

martedì 28 aprile 2015

Ottimi salumi e buon formaggio cosa preparo? Ma il RUSTICO ovviamente!

Ieri avevo una gran voglia di una ricetta ad alto contenuto calorico... dovevo rifarmi dei giorni passati a mangiare "leggero", quindi avendo in casa fiocco di prosciutto e pancetta piccante del Salumificio Leoni ho preparato un rustico per cena, alla ricetta ho aggiunto del buon formaggio piave oro Agriform ed il risultato è stato da leccarsi i baffi.
Non ci credete? Bé giudicate voi stessi allora, vi lascio la ricetta e le immagini.
Ingredienti per l'impasto:
750 g di farina 00;
6 uova;
un pizzico di sale;
2 cucchiaini di zucchero;
400 ml di latte intero;
50 g di lievito di birra;
50 g di burro.
Ingredienti per il ripieno:
300 g di fiocco di prosciutto (Salumificio Leoni);
200 g di pancetta piccante (Salumificio Leoni);
100 g di piave oro Agriform (grattugiato);
400 g di pecorino piccante ( o qualsiasi formaggio morbido).

Procedimento:
Sbattere le uova ed aggiungerci il pizzico di sale e i 2 cucchiaini di zucchero, aggiungere il burro ammorbidito, far sciogliere il lievito nel latte e mescolarlo insieme alle uova, aggiungere la farina un po’ alla volta e lavorate bene l’impasto, infine unire tutti gli ingredienti e lavoratelo ancora, imburrate il tegame e versare l’impasto. 
Lasciarlo a riposo per circa 2 ore finché non raddoppia di volume. 
Trascorse le due ore infornate a 180° in forno preriscaldato per circa 1 ora. 

Buon appetito ^_^


Si ringrazia Salumificio Leoni e Spaccio Formaggi Agriform per essere stati ospiti del mio blog di cucina, vi invito a visitare entrambe le pagine facebook per non perdervi le novità.



Contatti:


Alla prossima ricetta